Echi

Come un piccolo piede esile
che sotto le lenzuola si ritira a cercare calore,
cosi le domande e i dubbi
rincasano nelle stanze dell'io a cercar risposte.
Invano girano tra gli echi,
riposano e poi si destano.
Sconfitti tornano a mani vuote,
più insistenti di prima
ma come in punta di piedi.

0 commenti: